Metamorfosi dell'essere

OFFERTA PACCHETTI SAUNA INFRAROSSI

CENTRO ESTETICO CRISALIDE

OFFERTA PACCHETTI SAUNA INFRAROSSI CENTRO ESTETICO CRISALIDE - Microsoft Word_2015-11-03_14-24-35

                                 PACCHETTI IN OFFERTA:

N° 5 Percorsi relax SAUNA AUTOGESTITO (è necessario portarsi accappatoio e ciabatte)

EURO 80 + uno gratuito

                                OPPURE

N° 5 Percorsi relax SAUNA con accessori forniti da Crisalide + trattamento reidratazione con applicazione crema

EURO 130 + uno gratuito

Come fare a dimagrire in poco tempo? Corretta dieta e Sauna per dimagrire in relax

Adottando una corretta alimentazione, con dieta anticellulite brucia calorie, e una serie di trattamenti sauna, dimagrire disintossicandosi diventa più facile. Nella sauna l’intensa sudorazione favorisce la naturale eliminazione delle tossine, delle scorie ed acidi prodotte dal nostro corpo. Viene pure stimolato il sistema neurovegetativo come la circolazione sanguigna. In particolare, la sauna a raggi infrarossi permette il trattamento a temperature  relativamente moderate : 40°/ 60° massime, apportando tutti i suoi vantaggi anche senza avere un’omogeneità di  riscaldamento dell’ambiente come con la sauna a pietre calde. Diventa cosi più sopportabile, poiché non appesantisce troppo la respirazione, stimolando comunque una copiosa sudorazione. Le lampade a infrarosso emettono una forma d’energia che viene direttamente trasmessa sugli oggetti grazie alla sua particolare lunghezza d’onda, un’energia completamente sicura e naturale come quella del sole, senza però gli effetti dannosi dei suoi raggi ultravioletti. Da notare che la stessa tecnologia di riscaldamento, proprio per la sua delicatezza e sicurezza, è usata anche nelle incubatrici per i neonati e da molti fisioterapisti per i trattamenti mirati nelle riabilitazioni.

Per i nostri ospiti amanti del benessere, abbiamo realizzato un ambiente relax con sauna a infrarossi di nuova generazione, nulla a che vedere con le saune a vapore finlandesi. La sauna ad infrarossi riscalda il corpo in modo lento e profondo, bastano 20-30 minuti nella sauna per raggiungere una benefica sudorazione, tuttavia il bagno di calore può essere prolungato fino a 45 minuti. I raggi infrarossi generano un calore di profondità che penetra nel tessuto corporeo scaldando anche gli strati più profondi e viene assorbito dal corpo per più del 80% dell’energia irradiata, mentre solo il rimanente 20% riscalda l’aria. La sudorazione consistente permette di rilasciare molti residui (scorie e tossine)  e pochi liquidi (acqua), garantendo una notevole azione purificante e disintossicante. Ottima l’azione stimolante per i tessuti muscolari e la circolazione sanguigna, ha effetti curativi dermatologici ed estetici, allevia lo stress e gli stati infiammatori, lenisce i dolori reumatici ed articolari oltre a dare una piacevole sensazione di relax. Volendo è anche possibile usufruire della cromoterapia, che usa i colori per aiutare il corpo e la psiche a ritrovare il loro naturale equilibrio. I colori possono essere assorbiti dal nostro organismo e un’irradiazione luminosa di un preciso colore lo carica di quella energia:

Luce rossa: attività e vitalità. Aumento del benessere e circolazione;

Luce verde: Tranquillizzante, stimolante per vie respiratorie, contro mal di testa e infiammazioni articolari

Luce Blu: calmante e rilassante, aiuta contro insonnia ed ansia

Durante il trattamento, oltre alla radio incorporata, avrete la possibilità di utilizzare una vostra chiavetta USB per poter ascoltare la vostra musica nel più totale relax. La musicoterapica agisce sul sistema neurovegetativo (che regola le funzioni del corpo quali la traspirazione, il ritmo cardiaco, la pressione sanguigna) e facilita la liberazione delle emozioni e delle risorse creative di ciascuno.

Storia e benefici della Sauna: dalla sauna Finlandese alla Sauna Infrarossi

La sauna risale agli antichi abitanti dei paesi nordici che ne facevano largo uso per rilassarsi e riprendersi dalle fatiche quotidiane in un ambiente spesso freddo ed inospitale. Fin da allora fu riconosciuto in questa pratica che provocava una benefica sudorazione, un naturale e straordinario metodo di rilassamento dei muscoli, pulizia della pelle, e benefico effetto defaticante ed antistress. Pian piano si diffuse e venne riconosciuto in tutto il mondo quale valido sistema per il benessere psicofisico, un alternativa ai raggi solari senza pero la pericolosità intrinseca negli stessi. L’antico sistema a pietre calde fu nel tempo rivoluzionato e nuove tecnologie hanno oggi permesso la creazione della sauna a raggi infrarossi, adatta per tutte le età. Dai bambini alle donne che spesso trovano giovamento contro i tipici disturbi femminili rinfrescando e purificando nel contempo la pelle, dandogli più elasticità e luminosità; dagli sportivi, che accumulano acido lattico, agli anziani che ne beneficiano contro i dolori muscolari.

La sauna INFRAROSSI fa bene ed è suggerita per:

-Antielminti:  la preparazione deve avvenire con assunzione di decotto di Tarassaco radice sia prima che dopo la seduta   disintossicante ( https://manucrisalide.wordpress.com/2015/09/07/il-tarassaco-potente-alleato-del-fegato-e-dellepidermide/)
-Asma e disturbi generici vie respiratorie, in molti casi aiutando nella prevenzione di raffreddore e sinusite. -Aiutare ad espellere in modo naturale tramite sudorazione le tossine dei muscoli (acidi lattici) -Aiutare nel mantenimento di una buona forma fisica. -Aiutare il corpo nella autoregolazione della pressione sanguigna (ipotensione e ipertensione). -Favorire un ricambio cellulare benefico per la pelle grazie all’accelerazione dell’irrorazione sanguigna. -Favorire il metabolismo attraverso la sudorazione. -Aiutare a bruciare calorie. -Indicata nel trattamento contro i traumi e pure per le artrosi e reumatismi.

Sfatiamo alcuni luoghi comuni dicendo che :

– La sauna non danneggia la pelle. – L’attività cardiaca non è sottoposta ad anormali sollecitazioni – Il corpo non è soggetto a disidratazioni.

La sauna è controindicata per:

  • Chi ha cardiopatie e\o ha pacemaker, o per chi soffre di epilessia. Non sottoporsi ad esposizioni eccessive (l’esposizione in cabina non deve superare i 30 minuti). In caso di dubbio per persone deboli di salute o con malattie gravi, meglio consultare preventivamente il proprio medico di famiglia.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: